ES2

domenica 7 marzo 2010

Principi basici mentali per il successo




Intuizione
Se vi concentrate su qualche importante materia, il potere intuitivo viene messo in moto, e verrà in aiuto sulla comprensione della natura dell’informazione che condurrà al successo. L’intuizione arriva a conclusioni senza l’ausilio dell’esperienza e della memoria. L’intuizione spesso risolve problemi che vanno al di là del potere del ragionamento.

L’intuizione spesso arriva talmente all’improvviso da lasciare stupefatti; essa rivela la verità di ciò che stiamo cercando, in modo così diretto che sembra provenire da un potere superiore. L’intuizione può essere coltivata e sviluppata. Per fare questo dev’essere riconosciuta e apprezzata; se al visitatore intuitivo viene dato un regale benvenuto quando arriva, verrà ancora; più cordiale è il benvenuto più frequenti diventeranno le visite, ma se viene ignorato o trascurato ridurrà e dilazionerà le sue visite.
L’intuizione di solito arriva nel Silenzio; le grandi menti cercano frequentemente la solitudine; è lì che tutti i più grandi problemi della vita vengono trattati. Per questa ragione ogni uomo d’affari che possa permetterselo ha un ufficio privato, dove non sarà disturbato; se non potete permettervi un ufficio privato potete almeno trovare qualche posto dove potete stare da soli per pochi minuti ogni giorno, ad allenare il pensiero lungo linee che vi metteranno in grado di sviluppare quel potere invincibile necessario a ottenere.

Fondamentalmente, il subconscio è onnipotente; non ci sono limiti alle cose che si possono fare quando viene dato ad esso il potere di agire. Il vostro livello di successo è determinato dalla natura del vostro desiderio. Se la natura del vostro desiderio è in armonìa con la Legge Naturale o la Mente Universale, esso gradualmente emanciperà la mente e vi darà un coraggio invincibile.

La giusta attitudine mentale

Ogni ostacolo vinto, ogni vittoria guadagnata, vi darà maggiore fede nel vostro potere, e avrete maggiore capacità di vincere. La vostra forza è determinata dal vostro atteggiamento mentale; se questo atteggiamento è del successo, e viene mantenuto permanentemente con un proposito inamovibile, attrarrete a voi dal dominio invisibile le cose che silentemente domandate.
Mantenendo in mente il pensiero, questo prenderà gradualmente forma tangibile. Un proposito chiaro metterà in moto cause che attraverseranno il mondo invisibile e troveranno il materiale necessario per servire il vostro proposito.

Concentratevi nella Fonte del Potere, non nei simboli

Potreste stare inseguendo i simboli del potere, anziché il potere in sé. Potreste stare inseguendo la fama anziché l’onore, la ricchezza al posto del benessere, la posizione anziché il servizio; in ogni caso scoprirete che essi diverranno cenere non appena li avrete sorpassati.

E’ dando che si riceve

La ricchezza e la posizione premature, non possono essere conservate perché non sono state guadagnate; riceviamo solo per quello che diamo, e quelli che cercano di avere senza dare,
scoprono sempre che la legge di compensazione ristabilisce inesorabilmente l’esatto equilibrio.
Se la vostra corsa è stata fin qui per il denaro e altri meri simboli di potere, sapiate che una comprensione della vera sorgente del potere, possiamo permetterci di ignorare i simboli. L'uomo con un grosso conto in banca trova che non è necessario caricare d’oro i suoi portafogli; ugualmente per la persona che ha trovato la vera fonte del potere; non è più interessata ai suoi simulacri o alle vanità.

Concentratevi SEMPRE nel cuore delle cose

Il pensiero comunemente conduce all’esteriorità in direzioni evolutive, ma può essere voltato all’interno dove acquisirà i princìpi basilari delle cose, il cuore delle cose, lo spirito delle cose. Quando arrivate al cuore delle cose è relativamente facile capirle e controllarle. Questo perché lo Spirito di una cosa è la cosa in sé, la sua parte vitale, la sostanza reale. La forma è semplicemente la manifestazione esteriore dell’attività spirituale interiore. Concentratevi sempre sull’ideale come un fatto già esistente; questo è l’Elohim, la cellula germinale, il principio vitale che emana, infonde, e si diventa, mette in moto quelle cause che guidano, dirigono e creano le necessarie relazioni, che alla fine si manifestano nella forma.
Il pensiero è di proprietà soltanto di quelle persone che lo mantengono. Emerson.
La Chiave Suprema - Charles Haanel

Nessun commento: