giovedì 3 gennaio 2013

Triangolo delle Bermude - Una rivelazione sconvolgente!



Ecco la verità sconcertante sul Triangolo delle Bermude.
Alcuni ricercatori hanno ipotizzato che sul fondo del Triangolo delle Bermude vi fosse una fonte di energia capace di interferire con le radiotrasmittenti e i radar. Se la leggendaria Atlantide fosse veramente esistita, questa piramide potrebbe essere ciò che rimane di una potente macchina in forma piramidale, capace di produrre energia e che si trova ancora lì, intatta sul fondo dell'oceano. Potrebbe essere il modello storico originale al quale le culture successive si sono ispirate più tardi in tutto il mondo.
I ricercatori affermano che questa incredibile macchina energetica potrebbe essere in grano di attrarre e raccogliere i raggi cosmici dal cosiddetto "campo di energia" o "vuoto quantistico", e che potrebbe essere stata utilizzata come centrale energetica per la civiltà atlantidea.

Una piramide di cristallo, più grande della Piramide di Cheope in Egitto, che sembra poggiarsi sul fondo del Mar dei Caraibi…
Il Triangolo delle Bermude è uno dei luoghi più misteriosi, pericolosi e, talvolta, mortali di tutto il pianeta Terra. Eventi metereologici, sparizioni di navi e di aerei e di altri accadimenti enigmatici che non possono essere definiti come fenomeni naturali. Alcuni ricercatori indipendenti, sono convinti che i misteriosi fenomeni del Triangolo delle Bermude siano causati da una qualche tecnologia antica - o aliena - sommersa nelle profondità dell'oceano Atlantico, un dispositivo ad altissima energia in grado di creare dei veri e propri portali spazio-temporali capaci di trasportare uomini e cose verso altri mondi e altre dimensioni. Ora un team composto di esploratori americani e francesi ha confermato, in maniera indipendente, una scoperta incredibile che ai ricercatori è già nota dal 1968: una struttura gigantesca, una piramide di cristallo, forse più grande della Piramide di Cheope in Egitto, parzialmente trasparente, sembra poggiare sul fondo del Mar dei Caraibi e la sua origine, età e scopo sono del tutto sconosciuti. La lunghezza della base della piramide è di 300 metri per 200 e il vertice s’innalza a circa 100 metri dalla base. Una struttura gigantesca, quindi. Sulla cima della piramide ci sono due fori molto grandi, attraverso i quali l'acqua del mare si muoverebbe ad alta velocità generando dei vortici che influenzano fortemente anche la superficie del mare. I ricercatori impegnati sul luogo ipotizzano che questo movimento vorticoso di acque possa avere qualche effetto sul passaggio di barche e aerei, generando quell'alone di mistero che circonda l'area. La scoperta ha sconvolto gli scienziati di tutto il mondo, eppure, al momento, aleggia una sorta di alone di segretezza o di studiato disinteresse. Pare che nessuno si stia affannando per organizzare una spedizione esplorativa di approfondimento. Come si spiega?

La BBC ha proposto un programma dedicato alle misteriose scomparse avvenute nel cosiddetto Triangolo del Diavolo e dimostra come in almeno due casi di sparizione di aerei non esista nessuna soluzione inspiegabile, problemi tecnici sarebbero all’origine di questi tragici incidenti. Eppure, i casi senza una spiegazione plausibile sono troppi. Interi equipaggi spariti nel nulla, aerei e navi di cui non si trovano neanche le carcasse.

La Magia dei Cristalli – Quale forza si nasconde dietro i cristalli?
L’uso dei cristalli è pratica antichissima. Nell’Antico Testamento, ad esempio, si fa riferimento al “Pettorale del Giudizio” ornato da quattro file di pietre preziose, che fu indossato dal Sommo Sacerdote durante le funzioni religiose, mentre gli Antichi Romani usavano il Corallo rosso per proteggersi dalle energie negative.
Le più antiche leggende e credenze concernenti la magia dei cristalli, ci riportano addirittura all'antico continente di Atlantide!  E' stata formulata l'ipotesi, che gli evoluti abitanti di questa civiltà, usassero i cristalli per imbrigliare e incanalare le forze cosmiche. Pare anche, che i cristalli fossero utilizzati per produrre energia per intere città, oltre che per molteplici finalità fisiche e pratiche. Si è ritenuto che una delle cause per cui questo grande continente fu distrutto, stesse nel fatto che i suoi abitanti avessero abusato di queste conoscenze, facendone un uso non appropriato, più che altro per fini egocentrici! Alcuni egittologi, ipotizzano che il vertice delle piramidi sia stato rivestito di cristallo, per far convergere la forza cosmica su queste strutture.
Numerosi popoli, civiltà e culture, hanno fatto uso dei cristalli e delle pietre per diversi scopi: da quelli curativi e protettivi, a quelli più chiaramente iniziatici. Li hanno utilizzati i Babilonesi, i Maya, gli Indiani d'America e tutti i popoli orientali (che tuttora li usano!). Di questi usi, esistono delle tracce documentate dagli archeologi, dagli storici e dagli scritti di autori greci, bizantini e romani.

I Cristalli Naturali del nostro corpo
La memoria totale del nostro corpo fisico funziona come quella di un computer o anche meglio! Nel pc le informazioni passano attraverso dei microprocessori e cristalli liquidi che sono di solito di quarzo, ma anche di silicio e selenio. Nel nostro cervello, in parte, il procedimento è lo stesso: la memoria e i comandi fisici scorrono attraverso dei neurotrasmettitori collegati al cervello e trasportati sui cristalli liquidi naturali, di cui il cervello è ricco. Per memoria, s’intende non solo il ricordo dei comandi da trasmettere alle cellule ma anche quello di emozioni, luoghi e pensieri.

I Cristalli del Potere di Atlantide - La forza di un’Energia Spirituale?
Esiste veramente un’energia potente chiamata “La Rete d'Amore” ma che non sappiamo ancora usarla!

Non si tratta dell’Amore che siamo abituati a vivere. Si tratta di un’Energia Creatrice, l’Energia Amore/Creazione. La nozione stessa dell’Amore come pura energia è difficile da capire. L’amore che viviamo sulla Terra, spesso è amore affettivo, amore emozionale. Quando siamo incarnati nella materia, non riusciamo a capire l’energia Amore. La confondiamo troppo con l’amore umano, con tutto ciò che comporta e con tutti i tipi di amore che possiamo vivere in questo mondo e che sono talvolta molto “elevanti”.  Dobbiamo capire che cos’è l’Energia Creatrice, l’Energia Amore/Creazione. Questa Energia non è assolutamente un sentimento. Il sentimento non esiste nelle sfere molto elevate.

Un Messaggio raccapricciante Dall'Al di Là - Il Ritorno dell’Energia Cristallo

Sappiate che l’Amore che emana dalla Fonte è un Amore talmente potente che se voi ne viveste un’infima, più che infima piccola dose, potreste esserne sconvolti e trasformati molto profondamente, talvolta anche il vostro corpo potrebbe essere distrutto se non la sopportasse.

Abbiamo già detto che la tecnologia è un riflesso dello stadio vibrazionale della razza che se ne serve. Di conseguenza, in ogni razza di esseri è l'energia del cuore che deve equilibrare la tecnologia. Se la tecnologia va troppo oltre rispetto all'energia del cuore, essa causa uno squilibrio. Mentre l'energia del cuore cresce, spingerà la tecnologia ad accompagnarla. Ecco la ragione per cui, nella vostra epoca, negli ultimi 50 anni avete raggiunto un così enorme progresso tecnologico. E' stato incredibile per noi osservarlo. E' perché la vostra energia del cuore si è evoluta per supportare la tecnologia e provocarne la crescita. Nei giorni di Atlantide l'energia tecnologica effettivamente sopravanzava l'energia del cuore e l'energia del cuore arrancava nello sforzo di raggiungerla. La tecnologia di Atlantide sorpassò così tanto l'energia del cuore che si raggiunse uno squilibrio critico. La maggior parte della gente credeva che la tecnologia fosse un prodotto umano e che l'energia del cuore fosse divina, di conseguenza le due cose non potevano mai combinarsi. Questa credenza stava alla base della loro paura. Queste due energie dovevano essere in equilibrio per permettere ad Atlantide di progredire. In larga misura fu la paura ad affondare Atlantide, coadiuvata dallo squilibrio dell'energia del cuore.  La spinta dell'energia del cuore era di là di ogni descrizione e viene sentita ancora in quest'epoca. Questa è la tristezza riguardante l’energia del cuore che è sentita ancora adesso. E' la tristezza che vi ha impedito di utilizzare l'energia cristallina nelle vostre vite attuali per far progredire la vostra tecnologia nonostante essa sia di molto superiore a qualunque cosa abbiate al momento. Al posto dell'energia cristallina, per alimentare le vostre tecnologie, voi usate elettricità e combustibili fossili. Questo sta adesso cambiando sulla Terra e non ci vorrà ancora molto perché l'energia di cristallo di Atlantide ritorni. Ora siete motivati a ricercare sorgenti di energia alternative. L'energia di cristallo farà presto ritorno per gli Atlantidei che ora siedono a leggere e ad ascoltare questo. Siete ritornati. Tutti voi. I giorni di Lemuria e Atlantide sono ritornati e voi avete superato quello stadio vibrazionale perché la vostra energia del cuore adesso ha preceduto e trascina la tecnologia dietro di sé come dovrebbe essere, giacché adesso l'equilibrio sta lavorando su entrambe più di quanto non facesse in quei giorni magici. State vedendo delle opportunità per usare l'energia in modi nuovi. Vi diciamo che fino a quando ci sarà equilibrio fra energia del cuore e tecnologia, questo funzionerà bene.
Avete già creato un veicolo che a livello energetico manterrà tutta l’energia ambientale che si ha bisogno di essere immagazzinata.  E’ più forte che qualunque luna perché è stato progettato specificamente allo scopo di immagazzinare l’energia del cuore. In questo speciale veicolo persino la paura sarà automaticamente trasmutata in energia d’amore.  Questo veicolo è puro pensiero di Dio manifesto.  Questo veicolo è la Rete d’Amore che avete creato e usato per collegare i cuori degli umani.  La Rete d’Amore permette ri-attivare la verde energia del cuore attraverso i cristalli di Atlantide.
E’ una verifica e asserzione che la vibrazione di mente-cuore può entrare nella struttura del pianeta e può trasmettere questa vibrazione di forze interattive. L’energia gruppale e la focalizzazione permettono a una proiezione di luce e un’energia di vibrazione mente-cuore di entrare verso la base e la struttura di tutto il piano terrestre. I giorni di Atlantide ritornano. Ora avete le opportunità di fondere quell'energia del cuore con la griglia. Ora avete le opportunità di lavorare con il cuore. Ora avete le opportunità di vedere la fusione dell’energia del cuore e della tecnologia perché era effettivamente la fusione della mente e del cuore a non essere in equilibrio ai tempi di Atlantide. 

L’Energia di Atlantide è stata mantenuta dentro dei cristalli. Com’è Possibile?
Non è un segreto che l'energia di Atlantide è stata mantenuta dentro dei cristalli che sono stati sepolti in profondità all'interno della zona che si chiama il Triangolo delle Bermude. Era importante riporre quei verdi e luminosi cristalli di Atlantide in un luogo veramente sacro e sicuro. I cristalli sono rimasti nascosti fino ad oggi.  Sono rimasti in alcuni luoghi di quello che chiamate Oceano Atlantico e sono già stati riattivati, grazie alla vostra aspettativa e alla vostra stessa energia del cuore - (il nostro campo d’energia circonda il cuore e ha la configurazione geometrica compresa fra 1,5 e 2,4m. Il campo si disparte dal nostro cuore e si estende di là del corpo fisico. Vediamo in questo video come questo avviene: http://youtu.be/-aQikKmh7OU ).

Questo è ciò che ha provocato tutta la turbolenza in quella zona e le modifiche climatiche che la Terra sta sperimentando. L’energia stessa di quei cristalli di potere è rimasta là, fin dal primo giorno.  Voi non negate l’energia, poiché essa esiste con o senza di voi.  Vi chiediamo di reclamare il vostro diritto di nascita.  Vi chiediamo di mantenere quell’energia e di percepirla mentre scorre dentro di voi, ma ciò non significa che la userete per illuminare le vostre stanze o riscaldare i vostri edifici o per i vostri viaggi o la vostra tecnologia, ma che adesso la userete per filtrarla attraverso il vostro cuore. Ci vorrà un po’ di anni, prima di scoprire i cristalli reali. Non è importante trovare i cristalli. Ciò che è importante è che utilizzate l’energia dei cristalli. E' l'energia non utilizzata da questi cristalli che ha causato così tanti scarichi turbolenti sotto forma di uragani in quella zona. L'uso di questa energia si riduce la necessità di questi scarichi e nel futuro questi eventi riprenderanno la loro frequenza normale.
L'energia di cristallo sta ritornando al pianeta Terra. Pronti o no, avete raggiunto un’elevata vibrazione sufficiente a svelare i segreti dell'energia dei cristalli, ancora una volta. Questa è la stessa energia usata per la vita quotidiana ai tempi di Lemuria e di Atlantide. Tutti i cristalli si stanno attivando per se stessi perché quando sono stati nascosti, sono stati messi in un punto di trigger automatico, dove avrebbero attivatosi quando l'umanità avrebbe raggiunto un livello sufficientemente elevato di vibrazione.

Ora state ritornando ai giorni di Lemuria e Atlantide. Comincerete ad avanzare in una connessione costante con la Rete dell'Amore con una consapevolezza costante. La Rete d'Amore permette ri-attivare la verde energia del cuore attraverso i cristalli di Atlantide. Adesso faranno di nuovo parte della vostra energia. Anche se per qualche tempo non li sposterete, percepirete la quantificabile energia proveniente da quelle zone perché ha già avuto inizio. Finora l'avete valutata negli uragani e nei cambiamenti del clima. Vi chiediamo di afferrare quell'energia, non degli uragani e dei tornado ma l'energia dell'amore. Fondetela con la vostra. Trovate le connessioni con quell'energia del cuore. Fondete quell'energia e percepitela sulla griglia della vostra vita quotidiana. Questo è il vostro sentiero evolutivo che avete messo in moto e proprio adesso è il momento di afferrare quell'energia. Non abbiatene paura. Lasciate che nel vostro cuore l'amore parli a voce più alta della paura perché esso inizia da voi.

L'evoluzione diventa un luogo comune
Non fa molto tempo, che molti di voi stavate scoprendo la parola ESP, percezione extrasensoriale (ESP extra sensory perception). All’inizio, sembrava molto strano. Era qualcosa di diverso ed era una parola bizzarra tra quelli che conducevano il moto vibrazionale. Non è interessante che questa parola non esista più nella vostra lingua? Parlare di ESP ti riporta ai tempi degli anni '70. Si tratta di una vecchia parola. Che cosa è successo con questo dono che è stato chiamato percezione extrasensoriale? Divenne parte di voi si è integrato e diventato una cosa comune. Avete cominciato a fare spazio nella vostra vita per utilizzarlo su una base quotidiana. Tuttavia, non avete più bisogno di parole per descriverla come qualcosa di separato da voi. Si è ora integrata. Questo sta accadendo ora, anche con il concetto di Rete d'Amore. Questo fa parte di riportare l'energia del cuore di nuovo verso la Terra.

La Rete d'Amore non è altro che un pensiero di Dio.
Ora la Rete d'Amore non è altro che un pensiero di Dio... Tu sei un frammento di Dio. Voi siete i creatori e tutto si muove attraverso il vostro modo di pensare attraverso i vostri pensieri e le proprie idee. Quando Dio ha un pensiero, è come un progetto a cui viene inviata l'energia universale per creare. Questa è la Rete d'Amore. L'avete creato attraverso i vostri pensieri ei'uso di essi, solo che si tratta di un pensiero collettivo, poi c'è un potere esponenziale dietro. Vi abbiamo detto che la Rete d'Amore ha iniziato prima come una rete di comunicazione. Ha iniziato nei primi giorni, quando un messaggero era inviato a un'altra città a piedi o a cavallo e il percorso creato diventava una rete di comunicazione sempre più ampia. Non molto tempo fa, le corde erano tese e questi stessi sentieri divennero linee telegrafiche. Qui la rete ha preso la sua prima forma. Naturalmente è stata evoluta ed è diventata la rete che chiamate di linee telefoniche, distribuite in tutto il pianeta. Essi non sono distribuiti uniformemente, soprattutto nelle zone di densa popolazione. Così l’evoluzione ha portato l’Internet e ha iniziato il collegamento dei cuori a livello globale. Il passo successivo è quello di trasformare questa rete, in una rete di comunicazione luminosa. Poi, dopo che vi abituate alla rete di luce che sarà integrata in ciascuno di voi, non ci sarà bisogno di una rete fisica al di fuori di voi stessi. Nelle generazioni successive, questa rete sarà più uniformemente distribuita in tutto il mondo e non sarà solo d’aiuto alla comunicazione tra voi, ma avrà una connessione con Gaia stessa e vi sarete tutti collegati insieme come Una Solo Cosa. E questo e già iniziato. Ci sarà un momento in cui non si ha più bisogno della rete di luce, perché sarà una parte stessa di ciò che siete voi.

Fonte: Messaggi dagli Esseri di Luci

Nessun commento: