ES2

domenica 11 dicembre 2016

I Jolly che hanno cambiato l’umanità e il Pianeta!


L’universo è pieno di misteri che sfidano le nostre conoscenze. E questo messaggio stupendo, è la prova!

A volte mi chiedo se la realtà esiste davvero, se c’è veramente una natura delle cose, obiettiva e intatta. O se tutto ciò che ci accade è già modificato in anticipo dalla nostra immaginazione. Se sognando qualcosa gli diamo vita. Chitra Banerjee Divakaruni

“Voglio parlare dei “Jolly”: cosa sono, cosa significano, chi sono stati alcuni di loro.
Ma per far sì che questa spiegazione sia compresa, accettata e bella, la vostra attenzione deve essere disinnestata da ciò che pensate di conoscere, dalle emozioni di chi siete o di ciò che pensate sia successo, anche da ciò che è storico.
Diciamo che state facendo finta di essere degli “alieni” venuti da un altro Pianeta. E vi viene raccontata la storia di una razza di cui non fate parte, così che voi non proviate attaccamento verso niente. Questa è la maniera con cui dovrete vedere questa lezione, per comprendere appieno la bellezza di un Sistema che vi spinge quando avete bisogno di essere spinti.
Non è facile spiegare a voi cos’è il Jolly. Possono essere degli eventi, possono essere invenzioni, possono coinvolgere uno o più umani. Può essere uno di molte cose o molti di una cosa, ma seguono una linea temporale che potete guardare.
Vogliamo parlare di alcuni dei Jolly che avete avuto e degli attributi cui magari non avete pensato. Faremo un po' di Numerologia nel frattempo, e guarderemo alle energie che predicono non ciò che sta per succedere ma all'energia di ciò che è.
La Numerologia è qualcosa che stabilisce uno standard energetico; e quando ci sono gli stessi numeri in molti posti, - chiamiamo “Numerologia Sincronizzata”- ed è molto eloquente.
Allora, siete di un altro Pianeta, siete venuti qua per ascoltare la storia di alcuni dei Jolly dentro il racconto chiamato “Terra”.
Caro Kryon” potreste dire, “lo Spirito crea dei Jolly?” No, li create voi!
Questo significa che li creiamo là dove erano prima o li creiamo aprendo una porta per consentire che ci siano?
Il fatto è questo: collettivamente, la vostra Coscienza, a un certo punto nel tempo, dà il consenso per un Jolly. Un Jolly può essere un'invenzione, una persona, una cosa, un evento che cambia il Pianeta. Se è un'invenzione, questa deve essere al di fuori della portata di ciò che è successo normalmente attraverso l'evoluzione della scienza; deve essere un “cambia-paradigma”, e solitamente è a opera di una persona. E quando lo vedete, sapete che c'è un Jolly. A volte è un evento completamente e totalmente inaspettato che cambia tutti quanti. Per cui non è sempre una persona, non è sempre un'invenzione: a volte è un collettivo. Oh, ma potete dire di chi si tratta, perché ogni singolo Jolly coglie tutti di sorpresa. Ne avete avuta una serie. Ve ne elencherò alcuni così vi fate un'idea di cosa parliamo; quando si tratta d’inventori, vedrete a volte anche un Sistema di Singolarità.

Parliamo di Tesla
Tesla è un Jolly, le sue idee e i suoi concetti erano così inaspettati che ancora oggi quelli che si occupano dell'ingegneria elettronica guardano ciò che ha inventato e dicono: “Com’è possibile, per chiunque, aver avuto questa visione?” Se studiate la corrente alternata, capite che si tratta di un rompicapo; i rapporti di fase sono un rompicapo. Tutti gli ingegneri elettronici la guardano e dicono: “Questo è aldilà del geniale!” È stato Tesla. E cosa sapete di lui? Sarebbe soltanto questo ciò che vi ha portato? Un cervello geniale come questo avrà fatto altre cose, non lo pensate? E lo ha fatto! “E allora dove sono?” Sono state frenate a freddo, tutte quante. Lui è stato in grado di promuovere solo quella cosa di cui avevate bisogno; e la genialità del suo cervello, che aveva tutte le altre cose, non è stato in grado di procedere. Lasciate per un momento che vi porti al suo seminario. Se guardate attorno c'è qualcosa di strano: vedete il suo soffitto e ci sono grandi sfregi, poiché dal suo tavolo da lavoro le cose sono decollate e hanno colpito il soffitto, perché aveva scoperto la “Rimozione”. Lui sapeva di cosa si trattava. Non si trattava di antigravità, era “Gravità Progettata”, era massa con un progetto.
Lo sapeva, l'aveva vista! La frustrazione era data dal non avere dei computer e gli strumenti per essere preciso abbastanza da farla funzionare in maniera costante. Questa è solo un’invenzione. Non sarebbe stato appropriato in quei tempi che ciò fosse presentato all'Umanità. Non eravate pronti, ma eravate pronti per l'elettricità. Questo inventore è morto frustrato, povero, in una stanza d'albergo che non era neanche casa sua. È venuto per fare una cosa, e poi, è morto.

Gli altri Jolly che sono venuti hanno un altro punto in comune, ovvero che la Terra era pronta per un'invenzione specifica, e loro erano quelli a cui dare il merito; ma era l'invenzione a essere il Jolly e non loro. Vi darò degli esempi.

I fratelli Wright. Non è strano per voi che non è da molto che avete avuto il volo a motore? Miei cari, i cinesi hanno avuto gli aquiloni per migliaia di anni, non sapete che conoscevano la Dinamica degli uccelli? Pensate che secolo dopo secolo sia successo questo e nessuno lo abbia compreso? Due produttori di biciclette lo hanno capito. Questo è già abbastanza strano, ma il fatto che abbiano battuto i francesi per due settimane... questo sì che è strano! È quasi come se l'invenzione, che era pronta per essere data al Pianeta, fosse stata data in quel periodo come Jolly. Se non lo avessero fatto i fratelli Wright, lo avrebbero fatto altri. È quasi come se l'invenzione fosse stata data allo stesso tempo, e quelli che l'hanno presa per primi sono stati quelli che se ne sono preso il merito.
Lasciatemi parlare dei fratelli e della loro storia. Tutto ciò che hanno fatto, è stato ciò che vedete a Kitty Hawk: non sono mai andati oltre il curvare le ali, non sono mai arrivati agli alettoni, non sono mai arrivati a un volo sensato; finiva lì.
Si racconta, addirittura, che uno di loro si sia suicidato. Malfunzionamento, tristezza... e sono morti senza mai essere in grado di sviluppare questa bellissima invenzione. Altri sono arrivati a fare quello che hanno fatto loro (i cinesi) e sono andati oltre. Questo è più abituale di quanto sappiate, con i Jolly, specialmente quando si tratta d’invenzioni che cambiano il Pianeta – non con i concetti, ma con le invenzioni.
Chi ha inventato la radio? Non lo sa nessuno. Marconi? O se n'è preso i meriti perché al posto giusto al momento giusto? E proprio tramite il dissenso sull'averla inventata lui o meno si è arrivato al fatto che altri cinque l'hanno inventata, e quasi lo stesso giorno! È stato lui il primo o è stato uno dei tanti? Un'invenzione che era pronta per essere inventata, per la quale la Terra era matura e pronta, è stata consegnata alla Coscienza del Pianeta al momento giusto. E quelli che l'hanno ricevuta hanno avuto attribuita l'invenzione.

Vi sto dando delle cose su cui riflettere. Vi abbiamo detto che ci saranno delle invenzioni nel futuro, una in particolare, che non riceverete finché non sarà il momento giusto. È quasi come se ci fosse un soffitto che pensa in merito a ciò che potete farne... e non sarà fatto. Vi abbiamo dato perfino alcuni degli attributi che non hanno destato preoccupazione per il fatto che li farete in anticipo, perché sappiamo che il Jolly e l'invenzione stanno arrivando. Vi abbiamo detto cosa succederà, vi abbiamo detto che finalmente ci sarà la capacità di vedere i Campi Quantici. E se poteste fare questo, riscrivereste la Fisica che conoscete; vedreste i modelli, sarebbe il più grande “Ah Ah”. Sareste in grado di lavorare con quello che si mostra perfettamente invece di restare allo scuro come un cavallo invisibile, o di colpire gli atomi con un qualcosa per saperne di più. Sarà lì di fronte a voi. Ottenere oggetti senza massa sarebbe facile se poteste vedere i modelli, in pratica sarebbe come se reinventaste la ruota. E vi abbiamo detto che sarà l'Invenzione Jolly del secolo. Non l'Energia Gratuita – quella sta arrivando pure, naturalmente. E poi ci sono quelli che dicono: “Beh, perché non possiamo averla ora? Che cosa ferma la sua scoperta?” Vi abbiamo detto che è troppo facile trasformarla in un'arma; sarà vostra quando raggiungerete il punto in cui non vorrete trasformarla in arma. E questo momento sta arrivando, è naturale. Arriverà quando sarà tempo, proprio come con i fratelli Wright, proprio come con Tesla, proprio come con Einstein.

Einstein, un autentico Jolly, non fu un pensatore quantico; eppure quello che ha presentato è ancora oggi vivo e vegeto. E grazie ai concetti che vi ha dato, si guarda ancora all'interno dell'atomo.
Farò quest’asserzione: Einstein non ha ancora finito perché proprio il concetto, che lui continua a possedere e a ricevere merito dato il suo lavoro, sarà applicato all'invenzione del secolo. Per cui, i principi einsteiniani, nonostante non siano quantistici, parteciperanno molto in quello che sta arrivando. Potreste dire: “Lui era un Jolly e continua a esserlo. A differenza degli altri che vi hanno semplicemente dato qualcosa che è stato sviluppato da altri, vi ha dato un concetto che dura ancora e ancora, e ancora.
E poi c'è stata la seconda guerra mondiale – estraniate le vostre emozioni, venite da un altro Pianeta per osservare. La seconda guerra mondiale non è stato un Jolly, l'uomo che l'ha creata lo era! Nessuno se lo aspettava. “Com'è potuta accadere in questo modo?” È stata la più disprezzabile carta della vecchia energia, che ha giocato se stessa esattamente come avrebbe dovuto con la Coscienza di questo Pianeta. Avevate appena finito la prima guerra mondiale, e la seconda guerra mondiale è stata un prolungamento della prima. Si è fatta di nuovo, solo che questa volta le armi erano diventate più potenti: avevate la missilistica. La seconda guerra mondiale non è stata il Jolly, è stato l'uomo – e sapete di chi sto parlando – a essere il Jolly. Un Jolly che ha ucciso milioni di persone; per quanto disprezzabile possa essere il lato oscuro dell'Umanità, più di quanto aveste visto prima, quasi come se avesse come obiettivo la scomparsa delle civiltà che avevano il loro volere. Un uomo creò un così grande Jolly che quando finì, l'intero Mondo fece un respiro di sollievo, e per un momento ci fu un bagliore di realizzazione: “Questo non può continuare!” E poi iniziò il cambiamento: senza quell'uomo non avreste l'Unione Europea, non avreste le Nazioni Unite, non avreste il tentativo dell'Unione. Senza quell'uomo e tutte le vite coinvolte non avreste mai avuto quello che avete oggi.
Estraniatevi dalla vostra logica: non è stato creato dallo Spirito, miei cari; questo è il lato oscuro al suo peggio, che si mostra con libero sfogo. E il Mondo ha disapprovato. È stato letteralmente l'inizio, più di mezzo secolo fa, di quello che state cominciando a vedere ora. Il cambiamento in cui siete dentro è qualcosa che va piano. Non è successo tutto a un tratto. Questo è stato l'inizio di qualcos'altro.
Avete avuto la guerra fredda; è stato un avvenimento logico, frutto di una Coscienza che ha partecipato alla seconda guerra mondiale... e poi è caduta l'Unione Sovietica. La guerra fredda non è continuata, non poteva.
Anche questo è stato un Jolly: il Jolly che doveva accadere, perché l'intento che avete avuto dopo la seconda guerra mondiale, la posizione che come razza umana avete preso collettivamente, ha detto: “Questo non succederà di nuovo, non può personificarsi nella terza guerra mondiale” Non poteva farlo, assolutamente. La consapevolezza qui ha detto NO! Ed è finita lì. Questo è stato un Jolly: ha cambiato tutto. Non lo si aspettava, nessuno lo ha visto arrivare. Questo è un Jolly che cambia tutto! Potrebbe non cambiare le cose nel modo in cui volete, immediatamente; ma crea quello che dovete muovere poiché ha cambiato le cose.

Il Campo – la legge dell’Armonia
Abbiamo parlato del Campo: una Fisica benevola che vuole armonia, che in questa Nuova Energia chiamata “Il Cambiamento”, è più potente che mai prima d'ora. È Fisica semplice; è la Legge dell'Armonia, se desiderate; è preparazione. Questo è quello che state osservando ora: qualsiasi cosa è successa qui, qualsiasi cosa pensate che succeda, voglio che vi ricordiate che il Campo lo spinge in modi che non potete vedere, comprendere o conoscere.

Il Jolly Steve Jobs
Lui è un Jolly. Quello che ha fatto non ha necessariamente a che fare con la tecnologia: ha avuto a che fare col paradigma della musica, ha a che fare col modo di utilizzare le comunicazioni che avete e cosa è possibile, cosa potete fare. Un Jolly! Steve Jobs ha fatto una cosa, e poi è morto. Potete “unire i punti” riguardo alcuni degli inventori che sono venuti, vi hanno dato ciò per cui dovevano venire, e poi, non fatto nient'altro? Ci sarebbe stato dell'altro se avesse vissuto ancora? Sì, ma non siete pronti. La Coscienza planetaria deve sostenere quello che succede.

Sarebbe Donald Trump un Jolly?
2016. Usiamo un po' la Numerologia. 9: la fine. Il 9 è il completamento, e quando vedete un 9, spesso significa il completamento di qualcosa; spesso è la fine di un ciclo di tempo e di energia, è il completamento di un paradigma. Ma è molto forte. I “9” sono più forti di molti degli altri aspetti numerologici, e voi li percepite.
Si parla del presidente degli USA. Il Jolly che è stato eletto sarà il presidente numero 45: che coincidenza, è un altro 9! Un 9 assieme a un altro 9, eletto in un anno 9 come presidente “9”. Vi dirò che questo è un Jolly che non è ancora finito, sta per arrivare dell'altro. Non sapete quello che non sapete. Non traete conclusioni in anticipo, “dopo uno ne è venuto un altro”.
Guardatelo soltanto per ciò che è. Un grosso bastone è stato inserito e verrà fatto girare; e mentre il bastone gira altre cose reagiranno, e succederanno cose che non sono mai successe in precedenza. Vi dico, miei cari, voglio che vi rilassiate riguardo ai Jolly; fanno ciò che fanno con proposito, cosicché in futuro voi abbiate una civiltà migliore. Questo è il messaggio. È abitudine per voi reagire, e loro hanno bisogno della vostra reazione; è proprio così, che sia gioia o tristezza o frustrazione. Non è interessante, un 9 assieme ad un altro 9? Questo significa che sarà la fine di qualcosa, magari sarà la fine del vecchio modo in cui le cose sono state fatte. “Cosa c'è di nuovo?” Non traete conclusioni affrettate in merito a dove questo porterà. Non osate trarre conclusioni affrettate in merito a dove porta ciò, non è ancora finita!
Vogliamo dirvi questo: potete rilassarvi di fronte all'incertezza quando si tratta del vostro paese? Potete rilassarvi di fronte alla non conoscenza di quello che viene dopo, quando siete così coinvolti? Questa è l'Anima Antica, che può fare un respiro e dire: “Questo sarà interessante da osservare!”, senza essere coinvolto emotivamente dalla paura o dalla frustrazione. Siete di un altro Pianeta, state guardando giù. Non c'è energia e non c'è emozione, le cose stanno così.
Questa è la storia dei Jolly più recenti.

Sì, ne abbiamo lasciato fuori qualcuno. Alcuni sono stati semplicemente lo sviluppo della Scienza Naturale, l'invenzione del DNA, della bomba atomica. Questi non sono stati Jolly, questo siete voi nel normale evolversi della scienza. No, stiamo parlando delle cose davvero inaspettate. Ce ne sono altri che stanno venendo a voi. Senza emozione, senza niente, potete vedere la benevolenza del Sistema che si prende così tanto cura di voi da darvi dei Jolly? Nessuna emozione! Potete vedere la bellezza di un Sistema che ama l'Umanità così tanto che permetterà il cambiamento in modo veloce piuttosto che prendersi altre tre generazioni? Potete vedere il progetto che vi strizza l'occhio, che vi sorride e che dice: “Un attimo!” Questa è la Nuova Energia, questo è il Cambiamento. Non lasciate che vi sorprenda niente. Questa è la lezione che avete ricevuto dallo spazio oggi, ora potete tornare. Siete frustrati? Siete legati a ciò? Non importa; vi dico che per entrambi i lati non è ancora finita, c'è qualcosa che sta arrivando. Non importa quello che diciate e pensiate. La bellezza si ha quando vi allontanate e vedete quanto questo sia grande, lo Spirito se ne occupa tanto da inserire il bastone e mescolare! Come vi sentite? Voglio che vi rilassiate e sorridiate e sappiate che questo non è inaspettato, per niente. Questo è il messaggio di oggi. È bellissimo, davvero, pensare che ci si prenda cura di voi fino al punto di spingere in avanti il cambiamento; saprete cose che non sapevate prima. Kryon



Nessun commento: