sabato 30 maggio 2015

I Principi per diventar ricco con metodo scientifico!





Come ottenere tutto ciò che vuoi? Come conquistarti una vita serena, felice, ricca e piena di abbondanza? Questo è lo scopo che tutti vorrebbero raggiungere nella vita.
La ricchezza, anche quella materiale, è un valore spirituale. Può essere ottenuta in modo illimitato, attingendo all'eterna e infinita abbondanza dell'universo e del suo Creatore. Attingendo alle tue infinite risorse, alle straordinarie potenzialità della tua mente subconscia, in perenne connessione e in perfetta integrazione con la Mente Divina. Per chi comprende il potere e le possibilità di quel misterioso e non ancora del tutto riconosciuto Spirito interiore, il momento è giunto. Non esistono libri che forniscano un'analisi dettagliata dello Spirito interiore, non ci sono istruzioni da seguire per avvalersi del suo infinito potere. Essere ricco significa pensare e agire come se fossi già ricco, entrare nella condizione di ESSERE. Non si può aspettare che qualcosa accada per poi si diventare ricco. Quando ci mettiamo nella posizione di ESSERE, è perché CREDIAMO che veramente SIAMO.

Nel 1910, Wallace D. Wattles scrisse un vero e proprio manuale pratico destinato alle persone la cui necessità più urgente è avere denaro, senza filosofeggiare.
Che ci si creda o no, esiste una scienza per diventare ricchi ed è una scienza esatta, come l’algebra o l’aritmetica ed è la base di qualsiasi progresso per l’essere umano. Comprendere questa scienza rappresenta, perciò, la più essenziale delle conoscenze.
Esistono alcune leggi che governano il processo di acquisizione della ricchezza. Una volta apprese e seguite queste leggi, l’uomo diventerà ricco con matematica certezza.

Diventare ricco non dipende dell’ambiente – ci sono ricchi e poveri in qualsiasi ambiente. Non dipende nemmeno nello svolgere un certo tipo di attività - due persone possono svolgere la stessa attività e uno di loro diventa ricco e l’altro rimane povero. Due uomini che svolgono lo stesso tipo di lavoro si trovano anche nello stesso ambiente e uno si arricchisce mentre l’altro fallisce. 
Il fatto di possedere soldi e proprietà, è il risultato del fare le cose in un Certo Modo, sia intenzionalmente sia per caso. Per far questo, bisogna divenire capace di pensare in un Certo Modo. Il modo in cui un uomo fa le cose è il risultato diretto del modo in cui egli pensa le cose. Per fare le cose nel modo in cui volete farle, dovete acquisire la capacità di pensare nel modo in cui volete pensare. Pensare ciò che volete pensare, equivale a pensare la VERITÀ, senza farsi condizionare dalle apparenze. È questo il primo passo verso il raggiungimento della ricchezza. Se diventare ricchi è conseguenza del fare le cose in un Certo Modo, e se le cause analoghe producono sempre effetti analoghi, allora, qualsiasi uomo o donna che faccia le cose in questo modo può arricchirsi. Pertanto, l’intera questione ricade nell’ambito della scienza esatta.

I Principi della scienza

Fondamentalmente, questa scienza sostiene che il successo nella vita, significa diventare ciò che vogliamo essere e questo è possibile soltanto facendo uso delle cose. Per usare liberamente tali cose, è necessario, appunto, essere ricco per poter comprarle.
Esiste una Materia Pensante a partire dalla quale tutte le cose vengono create e che, nel suo stato originario, permea, penetra e riempie gli spazi vuoti dell’universo. Il pensiero è l’unico potere in grado di produrre ricchezza tangibile a partire dalla Sostanza Informe, la Sostanza Originaria, la Materia Informe, il materiale grezzo che compone tutte le cose ed è una sostanza che pensa, e un pensiero di forma, all’interno di questa sostanza, produce la forma. La Sostanza Originaria è viva e pulsante di energia creativa e produce costantemente nuove forme. Dobbiamo afferrare la verità che ogni pensiero, mantenuto in questa sostanza, diviene una forma, e che l’uomo può imprimere i suoi pensieri su tale sostanza fino a far sì che essi prendano forma e divengano cose visibili. Quando ci rendiamo conto di questo, abbandoniamo ogni dubbio e ogni paura. Possiamo avere ciò che vogliamo e divenire ciò che vogliamo essere.
Il dubbio è un blocco che impedisce la manifestazione dei nostri desideri. Se abbiamo dei dubbi, è perché non ci crediamo. Il dubbio nel cervello crea una reazione biochimica, attivando un neurotrasmettitore del cervello che scorre dalla ghiandola pituitaria alla pineale e blocca la porta di entrata, impedendole di aprirsi. Il dubbio è lì, perché non ci si crede. 

L’Emozione è la chiave!
L'emozione è energia in movimento. Quando si sposta l'energia, crea un effetto. Se si mette abbastanza energia in movimento, si crea la materia. La materia è energia conglomerata, compressa insieme. Manipolando sufficientemente l’energia, in un determinato modo, si ottiene la materia. Ogni maestro capisce questa legge. Questa è l'alchimia dell'universo. Costituisce il segreto di tutta la vita. Il pensiero è energia pura! L'energia è vibrazione, non è creata né può essere distrutta, ma può solo cambiare stato. E prima o poi, tornerà indietro, manifestata materialmente.

Liberarsi del concetto di competizione
Voi dovete creare, non competere per ciò che è già creato. Non dovete portare via niente a nessuno. Nessun uomo possiede qualcosa che non possiate avere anche voi, senza doverla prendere a lui. Le ricchezze ottenute sul piano della competizione non sono mai soddisfacenti né permanenti; oggi sono vostre e domani di qualcun altro. Ricordate che, se volete diventare ricchi in maniera certa e scientifica, dovete elevarvi completamente al di sopra del concetto di competizione. Non dovete pensare neanche per un istante che le risorse siano limitate.
SAPPIATE che, nelle montagne della Terra, c’è tanto oro dal valore di innumerevoli milioni di dollari che nessuno ha ancora portato alla luce. SAPPIATE che il denaro di cui avete bisogno arriverà, anche se fosse necessario che un migliaio di uomini siano guidati domani alla scoperta di nuove miniere d’oro. Non prendete mai in considerazione le risorse visibili; rivolgete sempre la vostra attenzione all’illimitata ricchezza contenuta nella Sostanza Informe e sappiate che sta arrivando a voi alla velocità con cui siete in grado di riceverla e usarla.
Perciò, non permettetevi mai di pensare, neppure per un solo istante, che tutti i posti migliori verranno presi prima che voi siate pronti a costruire la vostra casa, a meno che non vi sbrighiate. Voi state determinando la creazione di ciò che volete a partire dalla Sostanza Informe, attraverso il pensiero, e le risorse sono illimitate.

Non sempre è necessario comprendere il concetto fisico o come le leggi agiscono, basta solo credere e sapere che funziona. Quando si accende un interruttore, si ha la certezza che la luce si accenderà - se tutto è stato collegato correttamente. Non è necessario comprendere il concetto di come funziona l’elettricità.
Se si raggiunge la consapevolezza che la realtà riflette i nostri pensieri, sia positive sia negativi, siamo in grado di modificare qualsiasi aspetto della nostra vita e non dovremmo essere alla mercé di qualsiasi persona, organizzazione o situazione.

Per cominciare a diventare ricchi in maniera scientifica, non dovete cercare di esercitare la vostra forza di volontà su alcuna cosa al di fuori di voi stessi. Usate la vostra volontà per far sì che continuiate a pensare e ad agire nel Certo Modo. Non cercate di proiettare la vostra volontà, o i vostri pensieri, o la vostra mente, nello spazio al di fuori di voi.


Nessun commento: