martedì 21 maggio 2013

È in arrivo la Terza Terra!

La Terra (a destra) e i pianeti simili scoperti : da sinistra Kepler-22b, Kepler-69c, Kepler-62e, Kepler 62f (Reuters)

Leia em Portugues

Scoperti i due pianeti più simili alla Terra!

Per la prima volta, gli scienziati hanno individuato pianeti molto simili a quello che ci ospita nella zona abitabile di una stella paragonabile al Sole.
Il satellite Kepler della Nasa ne ha trovato addirittura cinque, attorno alla stella Kepler-62, uguale nelle caratteristiche al nostro Sole. Ma del gruppetto sono due i più interessanti (Kepler-62e ed f) perché ruotano nella zona detta «abitabile», cioè a quella ideale distanza (come la Terra rispetto al Sole) in cui possono ricevere la dose giusta di radiazione. Così l’acqua eventualmente in superficie può mantenersi allo stato liquido e quindi favorire le condizioni di una possibile vita.(Corriere della Sera)
Descritti sulla rivista Science, sono i pianeti più simili alla Terra mai scoperti. La scoperta, secondo gli esperti, è molto importante,  perche' ''mostra che i pianeti simili alla Terra esistono e che vale la pena andare avanti su questa strada, che sara' completata quando ci saranno evidenze di vita''
Rivelazioni Incredibili! La nascita della nuova terra e de una nuova umanità

Kryon - 2007: La magia della Nuova Terra sta cominciando proprio ora. E perché questo avvenga il sentimento di separazione tra le persone deve cambiare. Lasciate che la vostra mente e il vostro cuore siano aperti alle possibilità che l'umanità non ha mai visto prima. La storia vi dice che gli Umani sono separati. Guardate l’Europa e chiedetevi come può, paesi così vicini dentro di una piccola area territoriale, avere tante lingue e culture diverse? Cinquanta anni fa, alla fine della guerra mondiale, gli europei hanno visto quello che l'America aveva fatto e hanno deciso d’imitarla. Così divenne l'Unione europea. Che cosa l’Unione Europea ha creato? Non solo l'euro. Ha creato un gruppo di paesi che non andrà mai in guerra uno con l'altro nuovamente! Non possono. Loro fanno affari uno con l'altro.
Sarete testimoni di eventi cosmici. Vedrete l'emozione degli scienziati che accompagnano questi eventi, perché vedranno qualcosa di magnifico che si sta formando. Loro non hanno ancora la minima idea di cosa sia, o esattamente la direzione che prenderà, né nessun altro lo sa, perché non avete ancora completato la creazione. Avete appena aperto la porta. Quando vi accorgerete che la Terra e il Sole sono collegati, alcune cose che erano chiamate eruzioni solari o emissioni di massa coronale, avranno una migliore comprensione, perché queste particelle stanno trasmettendo vita sul Pianeta Terra.  Ho già detto il Pianeta Terra ha iniziato come una di queste particelle. Ha iniziato come un campo di energia intorno a una di queste particelle e il campo ha cominciato a crescere. Ha iniziato a dare forma al pensiero di Dio. Dio aveva un pensiero di creare la Terra. Molti di voi pensano a un Dio come un essere onnipresente, più potente di tutti gli altri, senza sapere che ognuno di voi è veramente questo pensiero. Siete davvero l'espressione di Dio. Quando pensate in cose di questo genere, voi le create, rendendo così manifesto un pensiero di Dio. Stavate creando qualcosa che noi chiamiamo Terza Terra, che è un pensiero di Dio. Sono i vostri pensieri collettivi di ciò che desiderate avere e vorreste vedere accadere sul pianeta Terra, mentre si evolve.

L’Ologramma della Nuova Terra esiste già!
Perché possiate comprendere meglio i vostri pensieri, hanno formato un ologramma per molte forme di luce, attraverso l'energia del pensiero. Quando avete un pensiero e create qualcosa con quel pensiero, inviate un fascio di luce. Quando molti di questi raggi attraversano angoli diversi, creano un oggetto tridimensionale chiamato ologramma di questa particella. In questo modo, è che avete già creato un ologramma di una Nuova Terra in cui desiderate abitare. L'ologramma che avete creato della Terza Terra è ora in fase d’impressione al di fuori dell’ologramma originale della Terra. Cioè, voi state riprogettando il Pianeta Terra.
Molti sono spaventati da alcuni sintomi della Terra e pensano che il pianeta sia malato. Dicono: "Come possiamo aiutare la Terra a guarire"? Vi diciamo che la Terra non è malata. Lei è incinta. Lei è in procinto di procreare. E' questo che si sta osservando. Lei sta creando attraverso i vostri pensieri. La Terza Terra sta essendo creata, proprio adesso, i semi stanno entrando attraverso le particelle che state ricevendo attraverso il sole. State iniziando a vedere le nuove scoperte di cose che cominciano ad accadere. E’ incredibilmente eccitante per noi! L’Ologramma di Vibrazione Superiore (che voi avete creato con la coscienza collettiva) Se Stampa Sopra l’Ologramma Originale! Che creazione!

Sta arrivando l’energia dell’integrità
Potrete sperimentare le cose che stanno cominciando a svilupparsi. Su base collettiva, vedrete i cambiamenti che avverranno nel settore delle imprese, e in tutte le organizzazioni, compresi i governi. Le aziende dovranno adattarsi al livello dell’era della competenza per prosperare. La maggior parte delle aziende e le organizzazioni dovranno interagire con le modifiche. Il modo in cui interagiscono con questi cambiamenti, potrà determinare il loro futuro, nella maggior parte dei casi. Se non si adatteranno alla vibrazione superiore, si disintegreranno molto rapidamente. Il problema del flusso economico che si sta vivendo ora è un esempio di questo. Vedrete ancora di più di questo, perché quando un pianeta di alta vibrazione si sovrappone su un pianeta di bassa vibrazione, che è l’ologramma originale, questi elementi che non sono di una vibrazione sufficientemente alta, avranno difficoltà a fare il cambiamento, e spesso si disintegrano.

La Terra non è malata, è incinta - Si sta preparando a accogliere con più abbondanza e saggezza, tutta l'umanità
IMPORTANTE! Vedrete questo accadendo in tutto il mondo - non solo nei sistemi economici e nelle organizzazioni. Lo vedrete con gli amici o gruppi di persone, e dentro del proprio ambiente, in molti livelli. Senza preavviso, qualcosa si disintegra, o si perde qualcosa per far posto a qualcosa di ancora migliore. Non c'è niente di sbagliato in questo processo, perché è proprio questo che avevate chiesto ed eravate in attesa. E' il processo di evoluzione della Terra che voi stessi avete attivato. La Terra è in stato di gravidanza e lei darà alla luce la Nuova Terra - le vostre creazioni, i vostri progetti, un luogo che vi sosterrà, non importa quello che farete, non importa in quale direzione provate andare. Avete creato voi stessi un ambiente magico per vivere. Questa è la creazione del Cielo sulla Terra.

Guardate il sole che è in fase di cambiamento. Ciò avviene secondo un disegno intelligente –l'amore di Dio  il Creatore cambiando le cose per la vostra coscienza. E' un nuovo modo di pensare che si sta sviluppando e letteralmente toccando il campo del DNA di ogni essere umano. Questo cambia le informazioni all'interno del DNA e permette all’essere umano catturare e migliorare gli attributi di una nuova realtà che non ha mai avuto prima. Anche la natura sta cambiando. Avete sentito parlare dei salmoni recentemente? Ce ne sono parecchio di loro! Nel luogo in cui ci sono quote, non c’è eccesso di pesca e loro saltano sulle barche! Contro tutte le aspettative e le proiezioni degli ambientalisti e biologi, loro stanno imperversando gli oceani in Alaska - vi è una moltiplicazione dei pesci.
Che cosa vi dice questo? E' possibile che Gaia si prende cura di se stessa? Questo è ciò che lei sta cercando di farvi vedere. Questo allineamento consentirà all'umanità di mantenersi alimentata. E se Gaia fosse in alleanza con voi? E se l'aumento di consapevolezza che ha generato la vibrazione del vostro DNA abbia allertato Gaia per modificare il ciclo climatico, preparandosi per nutrire l’umanità? Qualcuno l'ha pensato? State osservando l'oceano in cui la fuoriuscita di petrolio si è verificato? Si sta riprendendo in un modo che non è stato previsto. Che cosa sta succedendo?
Il ciclo di vita stesso sta essendo alterato dalla variazione di temperatura dell’oceano e molto di quello che si crede di essere il paradigma della vita in mare, sta lentamente cambiando. Sta venendo fuori un nuovo sistema di vita, come è già successo prima, ed è adesso vicino a voi, ancora nella vostra esistente. Questo vi esporrà a un nuovo concetto: Gaia aggiorna regolarmente il ciclo della vita sulla Terra. E questa è la verità!

Non cercate di salvare tutti gli animali in via d’estinzione. La scomparsa di determinata specie di organismi è appropriata e naturale per Gaia!
In questo processo, ci sarà l'estinzione di alcune piante e animali, uccelli e pesci. Il mio consiglio a voi, in particolare agli ambientalisti, è quello di comprendere il ciclo della vita, in modo che possano rilassarsi con ciò che la natura ha sempre fatto. Lei colloca la vita sul pianeta per servire il pianeta per un po'. Quando quella specie non serve più il pianeta nel modo in cui è stata programmato, la specie scompare. L'estinzione della vita, in particolare attraverso il cambiamento climatico, è normale per Gaia. Questo è onorato, appropriato e naturale, anche se non la pensate così. Non cercate di salvare tutti gli animali scomparsi, i pesci e gli uccelli! Alcuni dovranno scomparire. E, miei cari, non assegnate questo intero processo a qualcosa causata da voi. Non è colpa del genere umano! La Terra sta diventando sempre più sacra che mai. Gaia è con voi su questo. Lei sta collaborando in un modo mai pensato da voi, in un modo che i biologi hanno detto che non poteva essere. Pensate che voi la state uccidendo? NO! Invece, lei sta portando alla luce un sano sistema ecologico cambiato e appropriato!

Visione di questi eventi da un punto di vista scientifico, attraverso le cinque sonde THEMIS.
NASA 16 dicembre 2008:
http://science.nasa.gov/science-news/science-at-nasa/2008/16dec_giantbreach/

2 commenti:

Anonimo ha detto...

Ola!

Esta materia esta disponivel em portugues em algum lugar?

Obrigado.

Eliude Santana ha detto...

Em breve estarà disponivel também em portugues.
Obrigada.